TAC 40 strati

Visite ed esami - Diagnostica per immagini

TAC 40 strati

Il centro dispone di un’apparecchiatura TC multistrato di ultima generazione idonea ad eseguire ogni tipo di esame previsto per questa metodica in alta risoluzione con brevi tempi di esecuzione. La tomografia computerizzata (TC) è una tecnica di diagnostica per immagini che consente di esaminare varie parti del corpo per la diagnosi e lo studio dei tumori e di numerose altre patologie.

È un esame radiologico in cui i dati raccolti dal passaggio di vari fasci di raggi X nell’area interessata sono rielaborati da un computer, in modo da ricostruire un’immagine tridimensionale dei diversi tipi di tessuto. L’esame consente di studiare qualunque parte del corpo umano. Spesso, per vedere meglio le fasi vascolari (arteriosa e venosa) di organi e tessuti, è necessario l’impiego di un mezzo di contrasto a base di iodio, che viene comunemente iniettato per via endovenosa. Per specifiche indicazioni sono utilizzati anche altri tipo di contrasto che sono somministrati per via orale oppure introdotto nel retto o in un’articolazione.

Le immagini prodotte dalla TC possono essere stampate su pellicola radiografica a secco, o registrate su supporto informatico (CD-ROM, DVD) in formato DICOM 3.0 o J-PEG.

Esami eseguibili con RM a magnete aperto

  • TC encefalo

  • TC colonna vertebrale

  • TC collo

  • TC torace

  • TC addome superiore

  • TC osteoarticolare

  • TC pelvi

01.
PREPARAZIONE ALL’ESAME

Un’indagine TC viene richiesta per chiarire dubbi diagnostici rilevanti, ai quali esami preliminari, più semplici e meno costosi (radiografie ed ecografie) non sono riusciti a fornire una risposta definitiva.

È di estrema importanza portare con sé tutta la documentazione sanitaria connessa al quesito clinico compresi gli esami radiologici precedenti (ecografie, Tc etc.).

Le donne in età fertile devono avere la certezza di non essere in stato di gravidanza, in quanto qualsiasi dubbio impone di soprassedere all’esecuzione di qualsiasi esame che comporti l’irradiazione del corpo e di parti del corpo con raggi X.